Per implementare la propria visibilità e avvicinare la propria utenza alla cultura musicale, Node ha ritenuto utile organizzare due cicli di appuntamenti formativi: Testimonianze e Raccontinsuoni; il primo incentrato sui temi dell’editoria e dei nuovi modelli di business musicali, il secondo sulla storia della musica narrata da musicologi e studiosi di fama nazionale.
Parallelamente a quest’attività, Node ha ideato #LEGGOMUSICA è una biblioteca interattiva, tematica e gratuita pensata per musicisti, appassionati e lettori in genere.

Il “la” a #Leggomusica è stato dato in seguito all’approvazione del progetto da parte di MusicRaiser seguito da una capillare campagna promozionale che ha coinvolto quasi 100 soggetti tra musicisti ed addetti ai lavori tra cui Enrico Ruggeri, Caparezza, Ashley Kahn e Alessio Bertallot.

Nel corso delle stagioni succedutesi, inoltre, Node ha prodotto eventi per conto di vari clienti del suo portfolio: L’Acqua in Testa Festival, il Medimex (nelle sue edizioni 2015, 2017 e 2018), la Fondazione “Primo Maggio” di Taranto 2015 e per il Laboratorio Urbano Officina degli Esordi.

Il fiore all’occhiello dell’associazione è però Pop Up the SundayIdeato con i partners di Discipline Records sul modello del Sunday Park di Elita (Milano), “Pop up the sunday” è l’evento che più rispecchia l’ideale di cosmopolitismo culturale dell’ associazione.
Il temporary store dedicato allo shopping, a workshops e conferences, valorizza il lavoro di djs, fashion e home designer, artisti, artigiani e collezionisti riempiendo con contenuti leggeri ma stimolanti il momento più indolente della settimana, la domenica pomeriggio.

ARCHIVIO