Node è fra i vincitori di Funder35 2018

Il bando Funder35 è rivolto alle organizzazioni culturali senza scopo di lucro (imprese sociali, cooperative sociali, associazioni culturali, fondazioni, ecc), composte in prevalenza da under 35 e impegnate nell’ambito della produzione artistica/creativa in tutte le sue forme: da quelle tradizionali a quelle di ultima generazione o nell’ambito dei servizi di supporto alla conoscenza, alla valorizzazione, alla tutela, alla protezione, alla circolazione dei beni e delle attività culturali.

Nel 2018, il nome di NODE risulta fra le 62 finanziate in tutt’Italia, fra le 7 provenienti dalla Puglia. 

L’iniziativa Funder35 è nata nel 2012 in ambito Acri, l’Associazione delle Fondazioni, dalla sua Commissione per le Attività e i Beni Culturali coordinata da Marco Cammelli. Attraverso i bandi annuali, Funder35 ha permesso la crescita di centinaia di imprese culturali, sostenendone 223 con risorse pari complessivamente a 10,5 milioni di euro, messi a disposizione da Fondazioni private.

Nello specifico, il Bando è stato promosso da: Compagnia di San Paolo, Fondazione Cariparma, Fondazione Cariplo, Fondazione Cariverona, Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia, Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Fondazione CON IL SUD, Fondazione CR Firenze, Fondazione Friuli, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Fondazione di Sardegna, Fondazione Livorno, Fondazione Sicilia. Con il patrocinio dell’Acri.

Qui potrete accedere all’elenco completo delle imprese finanziate.